Burgio Carri Zero Emission è Gold Sponsor di Pallacanestro Cantù

Giocatori e staff tecnico di Pallacanestro Cantù avranno a propria disposizione auto 100% elettriche

Acqua S.Bernardo Pallacanestro Cantù comunica di aver sottoscritto un accordo di
sponsorship con Burgio Carri Zero Emission, valido per l’intera durata della stagione
sportiva 2019-2020. L’azienda di Novedrate, situata in provincia di Como, entra nella
famiglia dei partner in qualità di gold sponsor, comparendo per la prima volta sulla divisa
ufficiale da gioco.
IL PARTNER
Burgio Carri Srl opera a 360 gradi nel settore del noleggio, a breve e lungo termine, sia
per quanto concerne i veicoli commerciali che per le autovetture. Ma non solo, Burgio
Carri è anche centro revisione, installazione e sostituzione di bombole GPL, oltre a centro
gomme e officina. L’azienda, inoltre, garantisce ottime consulenze per la scelta di un
veicolo personalizzato, con attenzione al prezzo e al metodo di pagamento. Un personale
qualificato e certificato provvede anche alla riparazione di autocarri multimarche e ad
assistenza su veicoli elettrici. Dal 2015, infatti, Burgio Carri è anche Burgio Carri “Zero
Emission”, sposando con grande entusiasmo e convinzione la sfida della mobilità elettrica
e sostenibile.
La partnership è spiegata nel dettaglio dal titolare di Burgio Carri Srl, Alessandro Burgio:
«Anche quest’anno abbiamo deciso di sostenere la Pallacanestro Cantù, come facciamo
ormai da diverse stagioni. Questa volta, però, abbiamo voluto premere l’acceleratore,
avvicinandoci in maniera più attiva alla principale società sportiva del territorio. Il nostro
desiderio è anche quello di mandare due messaggi molto forti: il primo è esclusivamente
per affetto, nei confronti della società biancoblù che ha iniziato un ciclo tutto nuovo; il
nostro secondo messaggio vuole spostare invece l’attenzione alla sostenibilità. Questa,
infatti, è una partnership che guarda al futuro: presto tutti i giocatori e lo staff tecnico
avranno a disposizione auto 100% elettriche. L’obiettivo è sensibilizzare i tifosi in primis
ma più in generale tutto il territorio».
Sulla partnership si è espresso anche l’amministratore delegato di Pallacanestro Cantù,
Andrea Mauri: «Ringrazio Burgio Carri per aver confermato il suo impegno anche per
questa stagione. Quest’anno, però, la partnership che ci lega entra ancor più nel vivo,
non solo in termini di supporto alla squadra ma anche, e soprattutto, per i progetti
innovativi che ci attendono. La stagione sarà all’insegna della sostenibilità e del futuro
dell’elettrico: un progetto che comincia da lontano e che porterà, grazie alla
collaborazione del Comune di Cantù, anche dei benefici ai cittadini canturini».

Fonte: ufficio stampa Cantù.

Commenta