NanoPress

Buonamici: L’Eurobasket non tornerà a Roma in questa stagione

Buonamici: L’Eurobasket non tornerà a Roma in questa stagione

Situazione paradossale: il secondo club capitolino resterà a Ferentino, e dunque il derby romano si giocherà in un'altra provincia

Annuncio del presidente di Eurobasket Roma Armano Buonamici sull’edizione romana del Corriere dello Sport: «Resteremo a Ferentino sino a fine stagione».

Niente ritorno a Roma dunque, anche se la gara di sabato con Trapani doveva rappresentare il ritorno nella capitale: «Questo era l’obiettivo dopo l’interessamento della Fip regionale. Eravamo pronti a sostenere parte delle spese, invece qualcosa non è andato per il verso giusto. Il Palazzerto chiuso era, e chiuso rimarrà a lungo».

Un caso che il numero uno del club non fatico a definire: «paradossale. Siamo una società di Roma, della capitale, ma dobbiamo giocare a chilometri dai nostri tifosi. E la città non ci offre una possibilità. Ci sentiamo abbandonati».

Tuttavia, il progetto del nuovo palazzo in Nuova Fiera non tramonta: «Stiamo comprando il terreno, sarà un Palazzetto modernissimo da 5.000 posti. Sono tanti soldi: 5 o 6 milioni di euro, che sosterremo grazie ai nostri sponsor».

Il futuro è quello, tra derby in arrivo e Leonis verso Torino: «Il derby con la Virtus Roma si giocherà a Ferentino, in un’altra provincia, complimenti a chi ci costringerà a tutto ciò. La Leonis non ci lascerà, me lo hanno garantito davanti a squadra e dirigenti».

Commenta