Bulls, Eversley: Roster molto giovane, con tanti ‘pezzi’ su cui costruire

Il neo GM dei Bulls vuole capire i motivi della regressione di Markkanen nella scorsa stagione

Marc Eversley, nuovo gm dei Chicago Bulls, parla del roster attuale del team.

“Ci sono un paio di giocatori che sono regrediti un po’l’anno scorso. Voglio sicuramente saperne di più…. Coby White ha fatto davvero bene per essere un rookie.  Wendell Carter è decisamente un giocatore che possiamo cercare di far crescere. Lauri (Markkanen) è un quattro moderno. Con un tiro meraviglioso. È regredito un po ‘l’anno scorso. Mi piacerebbe saperne di più.

Penso che sia un bel roster. Penso che ci siano sicuramente alcuni ‘pezzi’con cui possiamo costruire. Non c’è dubbio sul fatto che qui ci sia del talento, sta a noi del Front Office e al Coaching Staff stabilire per ogni atleta il percorso migliore. Ognuno nella nostra organizzazione deve pensare ‘players first’. Dobbiamo fare in modo che si allenino nel modo giusto, pensare alla giusta alimentazione, prevenire gli infortuni nel modo giusto. Questi sono gli aspetti su cui si basa un progetto per lo sviluppo dei giocatori”

Commenta