NanoPress

Buducnost-Olimpia Milano, le ultime dalle sedi

Buducnost-Olimpia Milano, le ultime dalle sedi

Palla a due alle ore 18.45, Olimpia con Jerrells al seguito

BUDUCNOST VOLI PODGORICA – AX ARMANI EXCHANGE OLIMPIA MILANO
Moraca Center ora 18.45
Arbitri Perez, Latisevs, Foufis
Nessun precedente

Buducnost al ritorno in EuroLeague dopo un’attesa di quindici anni, in un Moraca rinnovato ma con risultati di stagione altalenanti. Doppia lezione dalla Stella Rossa tra Supercoppa e Aba Liga, nessuna emergenza di roster per coach Aleksandar Dzikic, uno dei «formatori» di Nemanja Nedovic: «Affrontiamo una bella squadra con nuovi leader, un nuovo stile di gioco e nuovi obiettivi in EuroLeague – le sue parole – Il reparto guardie è uno dei migliori d’Europa e sono supportati da centri di grande fisicità. Hanno esperienza e talento. Noi ci siamo preparati sulla transizione difensiva, visto che hanno grandi tiratori, mentre in attacco dovremo ragionare, controllando il ritmo. La nostra Arena ristrutturata ci darà una grande spinta».

 

 

Olimpia partita per Podgorica nel tardo pomeriggio di mercoledì, volo charter che farà il suo rientro già nella serata di oggi. C’è Curtis Jerrells, che tuttavia ha ripreso ad allenarsi a pieno ritmo solo nella giornata di martedì. Così Simone Pianigiani: «A Podgorica troveremo grande entusiasmo ed orgoglio. Hanno un roster molto profondo, con tanta intercambiabilità, assetti da tre guardie o due play, o con Coty Clarke da 3. Il tutto in un reparto lunghi con giocatori pericolosi da fuori, e altri più stanziali come Omic. Dovremo fare la nostra gara, senza farci imporre nulla».

 

Commenta

Potrebbero interessarti