Bucchi: Sims? Per diversi motivi è stato difficile riconfermarlo

Bucchi: Sims? Per diversi motivi è stato difficile riconfermarlo

Il coach della Virtus Roma sull'acquisto della Fortitudo Bologna: La realtà è che poi abbiamo preso un ottimo giocatore come Davon Jefferson, in cui riponiamo la massima fiducia

Henry Sims è stato uno dei colpi più importanti della Fortitudo Bologna.

A Stadio ha parlato Piero Bucchi, che Sims lo ha allenato in A2 con la Virtus Roma, trascinata dal centro USA sino alla promozione.

«Col senno di poi è molto facile dire che avremmo potuto aspettare. Per diversi motivi è stato difficile riconfermarlo. Avevamo la possibilità di uscire dal contratto, lui avrebbe potuto rimanere solo a cifre molto elevate. La realtà è che poi abbiamo preso un ottimo giocatore come Davon Jefferson, in cui riponiamo la massima fiducia. Stimo Sims come giocatore e come persona. Gli formulo un grande in bocca al lupo, con l’augurio che tutti abbiamo fatto la scelta giusta».

Commenta