Brown: ‘Orgoglioso della mia squadra e grato di essere qui’

Brown: ‘Orgoglioso della mia squadra e grato di essere qui’

Conferenza stampa del coach di Torino dopo la vittoria su Trento

Coach Larry Brown commenta il successo della FIAT in semifinale di supercoppa: “Sono veramente fiero della squadra, abbiamo battuto un buon avversario. C’è tanto tempo per stare insieme, dobbiamo lavorare ma l’inizio è sicuramente positivo. Sono davvero felice di essere qui e di com’è andata la mia partita panchina in Italia. Delfino? Ha probabilmente uno stiramento, siamo cauti ed abbiamo deciso di tenerlo a riposo. Sul mio stile di gioco? Mi confronto tanto con i miei vice, non è facile abituarsi ad un nuovo modo di giocare. Siamo ancora un cantiere aperto, molti dei ragazzi non avevano ancora giocato insieme e quindi non era sicuramente facile questa sera. Non sono un grande fan del pick&roll per esempio, ma in squadra ci sono elementi che lo possono interpretare al meglio. So che qui in Europa non si vince con il contributo del singolo, è importante che nell’arco della partita siano diversi giocatori a prendere in mano la situazione. Credo che sia stata proprio questa la chiave per vincere stasera e ne sono felice. Allenare a questo livello non è da tutti alla mia età, devo essere grato al presidente ed allo staff che mi aiutano e mi hanno dato questa possibilità. Chi affrontare domani? Siamo contenti di esserci e speriamo di non tornare a casa dopo una sconfitta”.

[pb-team id=”2579″]

Commenta