Brindisi, Vitucci: “Condannati dalle percentuali basse”

Brindisi, Vitucci: “Condannati dalle percentuali basse”

Il coach dell’Happy Casa commenta il ko di ieri con Trento.

Sconfitta nel finale ieri sera per l’Happy Casa Brindisi sul campo della Dolomiti Energia Trentino, con i pugliesi che hanno pagato l’assenza di capitan Adrian Banks, negli USA per la nascita del terzo figlio.

“La differenza è stata esagerata. Con gli ultimi 5′ scellerati abbiamo buttato via una partita giocata punto a punto”, il commento post partita di Frank Vitucci. “Sapevamo che non sarebbe stato facile vincere qui a Trento in queste condizioni, nonostante tutto abbiamo giocato tre quarti di gara di livello, siamo mancati nell’ultimo quarto. Continuiamo il percorso intrapreso e guardiamo alla prossima gara. Trento ha vinto con merito, sono stati consistenti nelle giocate. Noi abbiamo avuto delle buone percentuali nel primo tempo ed abbiamo creato di più rispetto a loro. Poi, nella ripresa, specie nell’ultimo quarto, abbiamo sbagliato le giocate consistenti”.

Fonte: Quotidiano di Puglia.

Commenta