Brindisi, 40 giorni di stop per Kelvin Martin

Brindisi, 40 giorni di stop per Kelvin Martin

Per l'ala americana riscontrata una lesione muscolare al retto femorale della coscia destra.

L’atleta Kelvin Martin ha completato in giornata gli esami strumentali a cui è stato sottoposto a seguito dell’infortunio occorsogli durante l’ultimo match di Champions League.

Dai primi riscontri medici effettuati, si è rilevata una lesione muscolare al retto femorale della coscia destra, che lo costringerà a uno stop forzato di almeno 40 giorni.

Il giocatore verrà valutato periodicamente dallo staff biancoazzurro al fine di stabilire modi e tempi di recupero.

Commenta