Brienza: “Contro Venezia partita dai molti significati: ci serve una prova solida e ambiziosa”

Brienza: “Contro Venezia partita dai molti significati: ci serve una prova solida e ambiziosa”

I bianconeri domani sera al Taliercio di Mestre (ore 20.30, diretta Eurosport Player anche in Clubhouse Aquila Basket) affrontano i campioni d’Italia della Reyer nel decimo turno di regular season in Serie A

NICOLA BRIENZA (Allenatore DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): «Quella di domani contro la Reyer per noi è una partita dai molti significati, perché giochiamo contro i campioni d’Italia e contro una squadra che ha un roster di altissimo livello. È una partita sentita, perché negli ultimi anni Trento e Venezia hanno dato vita ad una bella rivalità con tante grandi sfide e battaglie sportive anche nei playoff. Ed è una partita complicata, perché in casa Venezia ha perso solo una volta ed è ancora imbattuta in Serie A, a testimonianza di che tipo di impatto abbia il “fattore Taliercio”. Abbiamo grande rispetto e considerazione di Venezia, per i risultati che ha avuto e per il sistema di gioco di coach De Raffaele: hanno tante frecce al proprio arco, tanta qualità ed esperienza in ogni posizione e sono abituati a giocare per vincere. Domani vogliamo giocare una partita solida, ambiziosa, di energia anche mentale: sappiamo di giocare su un campo difficile ma abbiamo la voglia e la convinzione di poter giocare la nostra miglior partita possibile. La squadra sta lavorando bene, è scontato dire che abbiamo bisogno di fare passi in avanti su tanti aspetti ma allo stesso tempo occorre pazienza per dare tempo ai ragazzi e alle situazioni di evolversi e di crescere».

Fonte: Ufficio Stampa Aquila Basket Trento.

Commenta