Brienza: Bravi ai miei ragazzi, abbiamo giocato di squadra

Brienza: Bravi ai miei ragazzi, abbiamo giocato di squadra

Nicola Brienza analizza così il ko di Aquila Trento in casa di Umana Reyer Venezia

Nicola Brienza analizza così il ko di Aquila Trento in casa di Umana Reyer Venezia .

«Voglio dire bravi ai miei ragazzi perché hanno interpretato bene la patita: non era facile contro Venezia, al Taliercio, ma oggi siamo rimasti uniti per tutti i 40’, abbiamo giocato insieme, di squadra. Ci serviva dopo qualche prestazione non all’altezza da questo punto di vista, e giocando in questo modo poi è più facile che escano le individualità e i talento dei singoli giocatori. Con il passare dei minuti Venezia ha alzato l’intensità e noi siamo un po’ calati, ma fino all’ultimo istante non abbiamo smesso di crederci e di giocare: ora abbiamo una settimana di lavoro da sfruttare per arrivare pronti al match di sabato con Brindisi e giocare una grande partita».

Commenta