Brescia: ufficiale la firma di Bronson Koenig

Brescia: ufficiale la firma di Bronson Koenig

Germani Basket Brescia è lieta di annunciare l’acquisto di Bronson Koenig, combo guard statunitense di 24 anni

Germani Basket Brescia è lieta di annunciare l’acquisto di Bronson Koenig, combo guard statunitense di 24 anni. Koenig, che vanta già un’esperienza europea nelle fila della squadra montenegrina del Mornar Bar con la quale ha disputato la scorsa edizione della 7DAYS EuroCup, ha firmato un contratto valido per la stagione sportiva 2019-2020.

“Siamo molto felici di aver chiuso l’acquisto di Bronson Koenig, che rappresentava uno dei nostri principali obiettivi di mercato – afferma Matteo Bonetti, patron di Basket Brescia Leonessa -. È un giocatore giovane, che ha le caratteristiche tecniche utili a completare il nostro roster. Un ragazzo in crescita ma non una scommessa, perché ha già avuto modo di dimostrare il proprio valore negli ultimi due anni, in particolare nell’esperienza che ha compiuto in Montenegro. Koenig è il tassello giusto per completare un roster lungo, in grado di affrontare le due competizioni grazie a un mix di esperienza e di gioventù e che ora dovrà cercare la chimica giusta per poter fare una stagione importante”.

“Koenig è una perfetta combo guard, che può giocare in due ruoli, quello di playmaker e quello di guardia – spiega Giacomo Baioni, assistant coach della Germani Basket Brescia -. Ha tiro dal palleggio, gioca bene il pick-n-roll, si esprime bene in campo aperto, è consistente dal punto di vista fisico ed è un ottimo difensore sulla palla”.

“Bronson incarna lo spirito di questa Germani, che ormai è praticamente formata – prosegue Baioni -. È un giocatore che ha un’estrema voglia di fare bene, come ha dimostrato nella sua esperienza al Mornar Bar, dove è stato protagonista di performances importanti. Siamo contenti di averlo firmato, pensiamo che possa completare nel migliore dei modi il pacchetto esterni della squadra”.

“Sono molto contento di poter giocare in un Paese interessante come l’Italia, dove potrà proseguire il mio sogno di giocare a basket da professionista – le parole del neo giocatore della Leonessa -. Poter competere nel campionato italiano e in EuroCup rappresenta per me una grande opportunità e sono entusiasta di poter conoscere la ricca cultura che l’Italia e Brescia hanno da offrire e di provare anche del cibo delizioso!”

LA SCHEDA – Nato a La Crosse (Wisconsin) il 13 novembre 1994, Bronson Koenig è un prodotto dell’Università del Wisconsin, nella quale ha trascorso quattro anni tra il 2013 e il 2017. Con la maglia dei Badgers totalizza 148 presenze, arrivando ad accumulare 14.5 punti di media e 2.0 assist a partita nel suo anno da senior.

Dopo essersi dichiarato eleggibile al Draft NBA del 2017, dove però non viene scelto, firma un contratto con i Milwaukee Bucks fino a settembre, poi partecipa al camp dei Chicago Bulls ma a metà ottobre rientra tra gli ultimi tagli del roster. Decide dunque di indossare la maglia dei Grand Rapids Drive, disputando la stagione 2017-2018 della G League con un fatturato di 9.8 punti e 1.3 assist di media a partita.

Nell’estate del 2018 firma un contratto con la squadra montenegrina del Mornar Bar, con la quale disputa la scorsa edizione della 7DAYS EuroCup. In Europa disputa 8 partite (12.4 punti, 2.3 assist di media a gara) mentre in ABA League ne disputa 9 (12.4 punti e 2.8 assist di media a partita). A fine novembre lascia l’Europa e si trasferisce in Messico, vestendo la maglia dei Mineros de Zacatecas, ma solo per 2 partite.

Chiude la stagione nei Vaqueros de Bayamón, squadra portoricana, con la quale disputa 9 partite, arrivando a collezionare 11.6 punti e 1.9 assist di media a gara.

Fonte: Ufficio Stampa Basket Brescia Leonessa.

Commenta