La Leonessa con un grande secondo tempo supera il Cedevita per 78-71

La Leonessa con un grande secondo tempo supera il Cedevita per 78-71

La Leonessa ottiene un'altra vittoria nella 7Days EuroCup, battendo in casa gli sloveni del Cedevita Olimpija Ljubljana. Top Scorer per la Germani, Lansdowne con 16 punti.

Il Primo Tempo – Dopo un inizio a rilento da parte delle due compagini, la partita si accende grazie a due triple della Leonessa realizzate da Abass ed Horton, che valgono il 6-2 iniziale. Gli ospiti però non ci stanno e firmano il sorpasso complice un buon impatto di Blazic. Sul finire di primo quarto, il Cedevita con un comodo appoggio di Stipanovic allunga sul +9 (16-25), chiudendo la prima frazione poi avanti sul 19-27. Nel secondo periodo, gli sloveni sfruttando l’inerzia del match a proprio favore ne approfittano per aumentare il gap e volare sulle quattordici lunghezze di vantaggio dopo l’1/2 di Blazic dalla lunetta. Nei minuti finali del primo tempo, con orgoglio e rabbia i bresciani reagiscono e grazie ad un break di 12-6 firmato da Lansdowne, Brian Sacchetti e Luca Vitali, accorciano lo svantaggio sul -7 al 20′ (39-46).

Il Secondo Tempo – E’ una Germani totalmente diversa quella della ripresa; sia in difesa che in attacco, gli uomini di coach Vincenzo Esposito giocano con più fluidità e al 25′ il tabellone del PalaLeonessa dice 53-55 in favore del Cedevita dopo il 2/2 dalla linea della carità di Tyler Cain. La partita rimane sul filo del rasoio e al 30′ il punteggio vede i padroni di casa sotto solo di due lunghezze (55-57). In avvio dell’ultimo quarto di gioco, grazie ad una tripla di Horton, i bianco blu mettono la testa avanti. Nessuna delle due squadre riesce ad allungare in modo importante e il match rimane all’insegna dell’equilibrio ed infatti a 3′ dalla fine è 69 pari, dopo una bella penetrazione di Lansdowne. Nel finale, la Germani Brescia Leonessa spinta da tutto il pubblico prova a ruggire e a propiziare il parziale decisivo, per chiudere definitivamente la gara. La Leonessa non fa scherzi e riscatta la sconfitta subita a Badalona. L’incontro termina 78-71 per i lombardi, che conquistano il secondo successo in casa in EuroCup.

Germani Leonessa Brescia: Zerini 0, Warner 7, Abbas 15, Cain 10, Vitali 9, Laquintana 2, Lansdowne 16, Naoni ne, Guariglia 0, Horton 9, Moss 0, Sacchetti 10 All. Esposito

Cedevita Olimpija Ljubljana: Kruslin 2, Boatright 9, Krampelj ne, Hopkins 10, Muric 0, Mulalic ne, Miller -Mcintryre 21, Blazic 18, Stpanovic 2, Simonovic 7, Zirbes 2 All. Rimac

Commenta