La Germani Leonessa Brescia si arrende a Kazan per 77-63

La Germani Leonessa Brescia si arrende a Kazan per 77-63

La Leonessa cade in casa dell'Unics Kazan. Nei russi grande prova del duo Mc Collum (20 pt) Smith (19pt). Ai bresciani non bastano i 14 di Luca Vitali e gli 11 di David Moss.

Il Primo Tempo 

Nel primo periodo, i padroni di casa cominciano subito con la giusta concertazione e dopo i primi minuti, l’Unics Kazan guida sul punteggio di 11-4. Dopo un inizio in salita, la Leonessa si scuote e propizia un parziale di 3-9, che vale il -1 (14-13), dopo una tripla realizzata da Ken Horton. Il primo quarto si chiude sul 20-19 in favore dei russi.

In avvio di seconda frazione, i bresciani grazie ad una bella entrata di Angelo Warner firmano il sorpasso per il 20-21. Il match però non riesce ad accendersi e le squadre faticano a segnare. Infatti, al 15′ il tabellone della Basket Hall Arena recita 30-28 in favore dell’Unics Kazan. Si va all’intervallo lungo con la compagine russa avanti di sole tre lunghezze (37-34), grazie alla realizzazione dalla lunga distanza di Jamar Smith. Da sottolineare in casa Brescia un ottimo impatto di Luca Vitali con 13 punti (5/5 da 2 e 1/1 da 3).

Il Secondo Tempo 

Gli uomini di coach Priftis ritornano sul parquet in fiducia e grazie ad un paio di giocate della coppia McCollum – Tyus allungano sul + 6 (50-44), forzando così il timeout di coach Esposito. Con il passare dei minuti i padroni di casa aumentano l’intensità e chiudono al 30′ sul 59-51 con un incontenibile Errick McCollum.

Nella prima parte dell’ultima frazione, i russi provano a scappare in modo convincente toccando le dodici lunghezze di vantaggio (70-58). Nel finale, Smith si mette in proprio e con un paio di conclusioni dalla lunga distanza cerca di mettere la partita in ghiaccio, dando alla sua squadra le quattordici lunghezze di vantaggio. La gara si chiude sul 77- 63 in favore dell’Unics Kazan, che oltre a conquistare il successo ribalta la differenza punti rispetto alla gara di andata.

Unics Kazan Sergeev ne, Morgan 6, McCollum 20, Tyus 14, Likhodei 7, Klimenko 6 , Smith 19, Mantzaris 2, Palsson 3, Anoshin ne, Korshceev, Kolesnikov  All. Priftis

Germani Leonessa Brescia: Zerini 6, Warner 4, Cain 2, Vitali 14, Laquintana , Lansdowne 8, Naoni ne, Guariglia 2, Horton 9, Moss 11, Sacchetti 7 All. Esposito

Commenta