Bragaglio: Partita con la Stella Rossa un duro colpo ma con coach Diana usciremo dalle difficoltà

Bragaglio: Partita con la Stella Rossa un duro colpo ma con coach Diana usciremo dalle difficoltà

Graziella Bragaglio parla anche di Jordan Hamilton: Non sta rendendo come ci aspettavamo ma siamo fiduciosi che con il lavoro e ancora un po' di pazienza possa esprimere tutto il proprio potenziale

Dopo la debacle di Belgrado, Graziella Bragaglio ha fatto il punto della situazione in casa Germani Brescia.

La presidentessa ha confermato la fiducia a coach Andrea Diana dalle colonne di Brescia Oggi.

“ La partita contro la Stella Rossa è stata un duro colpo e non possiamo fare finta di niente ma credo che in momenti come questo solo la compattezza e la coesione possano permettere a una squadra di voltare pagina. Non è politica della società quello di cambiare tanto per cambiare: con Andrea e grazie ad Andrea siamo arrivati fino a qui e con lui usciremo da questa situazione di difficoltà” ha detto Graziella Bragaglio. “Sicuramente questo inizio di annata è stato ben diverso da quello che avremmo voluto ma bisogna anche essere realisti e dire che in campionato siamo a soli due punti dai playoff mentre in Coppa abbiamo ancora concrete possibilità di passare il turno. Certamente ci serve una svolta. È arrivato il momento di dare delle risposte importanti e a partire dal nostro tecnico, passando per i giocatori più rappresentativi dobbiamo remare tutti dalla stessa parte per riprendere la rotta giusta” ha aggiunto Bragaglio che citato poi Jordan Hamilton. “Non sta rendendo come ci aspettavamo ma siamo fiduciosi che con il lavoro e ancora un po’di pazienza possa esprimere tutto il proprio potenziale”.

 

Nonostante la sconfitta in EuroCup alla Germani Brescia basterà battere il Ratiopharm Ulm nell’ultimo turno per accedere alle Top 16.

Commenta