Brescia allunga il proprio roster, ufficiale l’arrivo di Angelo Warner

La Leonessa ufficializza l'accordo con Warner

Germani Basket Brescia è lieta di annunciare l’arrivo di Angelo Warner, combo guard statunitense di 27 anni, destinato ad allungare le rotazioni a disposizione di coach Vincenzo Esposito. Warner, che nell’ultima stagione ha giocato nelle fila della squadra ungherese del Sopron KC, indosserà la maglia numero 1.



LA SCHEDA – Nato il 12 febbraio 1992 a Orlando (Florida), Angelo Warner è un prodotto di Morehead State, dove ha trascorso quattro annate dal 2011 al 2015, mettendo a segno 13.3 punti e 2.4 assist nell’anno da senior. Dichiaratosi eleggibile al Draft NBA del 2015, dove però non viene scelto, tra il 2015 e il 2017 gioca nell’ABA (American Basketball Association), indossando le maglie di Jacksonville Giants and Daytona B.S., e a Cipro, prima nel Koopspor e successivamente nel Mapfree Life, dove chiude la stagione con 28.8 punti di media a partita.

Nel 2017 compie un’interessante esperienza in Mozambico, vestendo la casacca del Ferroviario Beira (8 gare complessive, 12.5 punti, 4.5 rimbalzi e 3.8 assist di media a partita), poi si sposta in Bosnia-Erzegovina, giocando nelle file del Vagosca (20 gare con 20.4 punti, 4.5 rimbalzi e 8.1 assist a match), dove conquista il titolo di miglior difensore della stagione.

Nell’ultima stagione, infine, si sposta in Ungheria, disputando il campionato nelle fila del Sopron KC: 37 gare, 19.4 punti, 5.3 rimbalzi e 5.4 assist di media a partita.

Fonte: Brescia.

Commenta