Bragaglio: Non possiamo permetterci di rischiare di lottare per non retrocedere. Obiettivo playoff

Bragaglio: Non possiamo permetterci di rischiare di lottare per non retrocedere. Obiettivo playoff

Le parole della presidentessa di Brescia: Mi scoccia parecchio non essere alle Final Eight di Coppa Italia

Graziella Bragaglio ha così commentato il secondo stop consecutivo della Germani Brescia, questa volta in casa della Sidigas Avellino.

Le sue parole sono state raccolte da Il Giornale di Brescia.

“Sono dispiaciuta perché penso che avremmo potuto portare a casa questa partita. Ci eravamo dati tempo fino a dicembre-gennaio per tirare le prime somme sulla squadra e le tre vittorie con Venezia, Varese e Reggio Emilia ci avevano fatto riprendere il volo. Ma adesso sono arrivate queste due sconfitte che ci costringono a ripartire quasi da capo. Cerchiamo di sfruttare al meglio la lunga sosta, anche se tre giocatori andranno in Nazionale e gli allenamenti ancora una volta non potranno essere al completo” ha detto la numero 1 di Brescia che ora tornerà in campo solo il prossimo 3 marzo a Pesaro. “Mi scoccia parecchio non essere alle Final Eight di Coppa Italia. Dobbiamo risollevare questa classifica, non possiamo permetterci di rischiare di lottare per non retrocedere. Anzi: mancano ancora undici partite ed è vietato mollare sull’obiettivo dei playoff. Possiamo ancora crederci”

Commenta