Bragaglio: Affascinante assistere al sorteggio di EuroCup. Affronteremo squadre importanti

Bragaglio: Affascinante assistere al sorteggio di EuroCup. Affronteremo squadre importanti

7DAYS EuroCup, il sorteggio dei gironi: Germani Brescia Leonessa nel Gruppo C

Darussafaka Tekfen Istanbul (Turchia), Unics Kazan (Russia), Cedevita Olimpjia Ljubljana (Slovenia), Joventut Badalona (Spagna) e Nanterre 92 (Francia): sono queste le squadre che Germani Brescia Leonessa affronterà nel girone di qualificazione della 7DAYS EuroCup 2019-2020.

Inserita nel Girone C, la Leonessa si appresta ad affrontare nel corso della sua seconda esperienza europea alcune tra le squadre continentali più forti e dalla grande tradizione: lo sono i turchi del Darussafaka, vincitori dell’EuroCup nel 2018, così come i russi dell’Unics Kazan, la cui corsa nella scorsa edizione fu fermata in semifinale solo dai futuri campioni del Valencia.

Anche gli spagnoli di Badalona, che gioca in uno splendido impianto da 12.500 posti, e gli sloveni del Cedevita Olimpjia Ljubljana – nata quest’estate dalla fusione di Cedevita Zagabria e Olimpjia Ljubljana – possono vantare una grande tradizione continentale, senza dimenticare che i francesi di Nanterre, che completano il raggruppamento, sono stati capaci di vincere nel 2017 la FIBA Europe Cup, arrivando fino ai quarti di finale nell’ultima edizione della FIBA Champions League.

“Per noi è un onore partecipare a una competizione così importante per il secondo anno consecutivo – il pensiero di Graziella Bragaglio, presidente di Germani Brescia Leonessa -. Come sempre, assistere al sorteggio dei gironi di qualificazione è stato affascinante: affronteremo squadre importanti, alcune di loro hanno fatto la storia del basket continentale, e cercheremo di farci trovare pronti per onorare al meglio la competizione. Personalmente, infine, sarà un vero piacere affrontare l’Unics Kazan di Claudio Coldebella, una persona con cui ho avuto modo di collaborare e che rivedo sempre con grande gioia”.

“Per noi si tratta di un girone difficile, ma molto stimolante e interessante – spiega Sandro Santoro, General Manager della Leonessa, presente al Mediapro Auditorium di Barcelona per il sorteggio -. Affronteremo grandi club che hanno fatto la storia del basket europeo, per noi è un grande onore e, soprattutto, un’altra grande opportunità per crescere”.

“Non è importante dove giocheremo, ma come – prosegue Santoro -. Per noi è fondamentale essere presenti in una grande competizione come l’EuroCup e iniziare il nostro cammino con la giusta mentalità e con la condizione che ci possano permettere di fare una grande stagione. EuroCup è un grande competizione, non solo dal punto di vista tecnico: è una grande lega che può permettere di crescere a tutti i club che vi partecipano. Per noi partecipare all’EuroCup è una grande chance per proseguire la nostra strada di crescita e provare qualcosa di nuovo ogni anno. Questo è il secondo anno, è importante essere presenti per questa seconda stagione e continuare a lavorare per starci per tanti anni ancora”.

Fonte: Ufficio Stampa Leonessa Brescia.

Commenta