Brad Stevens: Non è stata la notte di Kemba, ma ognuno ha dato il suo contributo per vincere

I Celtics sono secondi ad Est con 19 vittorie in 26 partite

Le parole di Brad Stevens dopo il netto successo di Boston su Detroit, arrivato nonostante la giornata-no in attacco di Kemba Walker, 0 su 6 dal campo e 7 palle perse, ma anche 11 assist.
“Non è stata la notte di Kemba, ma ognuno ha dato il suo contributo per vincere. Penso che nel team siano tutti coscienti del fatto che ci stiamo appoggiando sopratutto a Walker, Tatum e Brown per fronteggiare gli infortuni, e loro stanno rispondendo bene. Tatum e Brown sono due scorer versatili, aggressivi, che sanno mettere palla a terra ed arrivare al ferro. Andiamo con chi pensiamo abbia il match-up più favorevole, poi possiamo cambiare se l’altro inizia a prendere ritmo”.

Commenta