Boston, poche probabilità per l’estensione del contratto di Jaylen Brown prima della deadline

I Celtics hanno tempo fino al 21 Ottobre per trovare un accordo con l'ala

Secondo Sean Deveney, ci sarebbero veramente poche probabilità di un accordo tra i Celtics e Jaylen Brown per estendere il contratto da rookie dell’ala scelta al n.3 nel Draft NBA 2016.
Di recente Ainge ha preferito aspettare la restricted free agency per valutare la possibilità di un’estensione.
Tattica legittima, ma la prossima Free Agency si annuncia scarsa di ‘game-changer’, e i team che avranno spazio potrebbero decidere di puntare sui restricted Free agent con offerte perlomeno scomode da pareggiare.
I Celtics hanno tempo fino al 21 Ottobre per trovare un accordo con l’ala, che ha chiuso la scorsa stagione con 13 punti e 4.2 rimbalzi a partita.

Fonte: Sean Deveney.

Commenta