Boston Celtics, Brad Stevens non pensa a cambiare lo starting five

I Celtics sono quinti a Est con 7 vittorie in 13 partite

Brad Stevens, coach dei Boston Celtics ,per ora non ha intenzione di modificare lo starting five, nonostante i risultati altalenanti ottenuti fino a ora (net rating appena positivo, ma segnando appena 91.4 punti x 100 possessi, dato decisamente inferiore alle attese): “Penso che continuerò a dare al team la chance di giocare meglio. La speranza è che io allenerò meglio e che il team giocherà meglio”

[pb-team id=”101″]

Fonte: NBA.com.

Commenta