Borsatti: Vanoli Cremona in Europa? Più no che sì

Borsatti: Vanoli Cremona in Europa? Più no che sì

Il vicepresidente della Vanoli Cremona: Ci sono delle ragioni economiche e anche gli impegni in Nazionale di Sacchetti

Davide Borsatti, vicepresidente della Vanoli Cremona , chiude al sogno Europa dalle colonne de La Provincia: «La percentuale di partecipazione è del 30%, più no che sì. Ci sono delle ragioni economiche e anche gli impegni in Nazionale di Sacchetti. Poi le cose possono cambiare se qualche azienda dovesse dar ci una mano».

Commenta