Boniciolli saluta Pesaro: Non credo di essere adatto per un altro anno così

Boniciolli saluta Pesaro: Non credo di essere adatto per un altro anno così

Il coach non rimarrà a Pesaro: Lunedì scorso mi sono permesso di invitare a cena Costa, Cioppi e Amadori, perché mi sembrava giusto salutare e ringraziare

Matteo Boniciolli ha salutato la VL Pesaro dove non rimarrà anche il prossimo anno.

Queste le parole del coach a Il Corriere Adriatico.

“Lunedì scorso mi sono permesso di invitare a cena Costa, Cioppi e Amadori, perché mi sembrava giusto salutare e ringraziare, visto che mi è stata data l’opportunità di lavorare, e di questi tempi non è facile, in una realtà importante” ha detto Boniciolli. “Quando mi è stata prospettata con grande onestà l’ipotesi molto concreta che la forza economica della società sarà più o meno quella degli ultimi anni, onestamente credo che sia giusto che un tipo di progetto venga guidato da un allenatore che abbia un profilo differente. Io non credo di essere adatto per un altro anno così. Al momento non ho niente tra le mani di alternativo.”

Commenta