Bob Myers: Non abbiamo firmato D’Angelo Russell con l’intenzione di cederlo

Bob Myers: Non abbiamo firmato D’Angelo Russell con l’intenzione di cederlo

Il Gm degli Warriors nega una cessione dell'esterno appena firmato

Bob Myers, GM dei Golden State Warriors, ha detto che la franchigia non ha preso D’Angelo Russell nella free agency con l’obiettivo di cederlo.

“So quello che è stato scritto e di cui si è parlato. Ma non lo abbiamo firmato con l’intenzione di cederlo. Non ha ancora giocato una partita con noi e tanti già lo vedono come un giocatore che verrà ceduto. Non è la nostra idea. Vediamo quello che abbiamo, vediamo come si integra nel roster. Siamo felici di aver inserito un giocatore che è giovane ed ha ampi margini di miglioramento. Siamo contenti di averlo con noi”.

Commenta