Bianchi sulla A a 18: Se non ci saranno i presupposti, d’accordo con la FIP per riduzione squadre

Bianchi sulla A a 18: Se non ci saranno i presupposti, d’accordo con la FIP per riduzione squadre

Il numero 1 di LBA sul campionato a 18 squadre: Abbiamo imboccato una strada importante e siamo consapevoli che il nuovo sistema non ammette defaillance sotto il profilo della sostenibilità dei progetti.

Egidio Bianchi, presidente della LBA, nel corso della sua intervista a La Nuova ha parlato anche del campionato di Serie A a 18 squadre.

“La A allungata ci pone dei problemi per costruire il calendario sotto il profilo della disponibilità della date, anche per lasciare che i club siano competitivi in Europa. Abbiamo imboccato una strada importante e siamo consapevoli che il nuovo sistema non ammette defaillance sotto il profilo della sostenibilità dei progetti. Certo, se ci renderemo conto che non ci sono i presupposti, siamo già d’accordo con la Fip per una riduzione dell’organico”.

Commenta