Bertomeu: E’ possibile che una squadra giochi in EuroLeague senza partecipare a leghe nazionali

Bertomeu: E’ possibile che una squadra giochi in EuroLeague senza partecipare a leghe nazionali

Il Ceo di EuroLeague: Il futuro può portare molti cambiamenti. Come azienda, noi dobbiamo essere flessibili

Tornando sulla polemica della finale di Copa del Rey, il CEO di EuroLeague Jordi Bertomeou ha rilasciato parole importanti a El Larguero, riprese da cadenaser.com.

«E’ possibile che una squadra possa giocare in EuroLeague senza partecipare a leghe nazionali».

Parole certamente pesanti: «EuroLeague è un’azienda, non una federazione. I proprietari prendono le decisioni. Loro prendono la decisione migliore circa la competizione, e questo ci consente di evitare procedure burocratiche. Il futuro può portare molti cambiamenti. Come compagnia, noi dobbiamo essere flessibili».

Commenta