Bergamo, le parole di Lentsch: Dispiaciuti per la partenza di D’Orta. In panchina arriverà Calvani

Bergamo, le parole di Lentsch: Dispiaciuti per la partenza di D’Orta. In panchina arriverà Calvani

Petronio in arrivo al posto di D'Orta. Come vice di Calvani, Gabriele Grazzini

Il Presidente di Bergamo Basket 2014, Massimo Lentsch, fa il punto della situazione in casa
Bergamo:

“Siamo ovviamente dispiaciuti del fatto che d’Orta lasci Bergamo, dopo la
straordinaria stagione appena passata, ma a certi “treni” sappiamo che è difficile rinunciare.
Nelle prossime ore andremo ad annunciare la nuova figura che prenderà il suo posto in qualità
di General Manager; stiamo definendo l’accordo con Gianluca Petronio, figura di grande
competenza, che porterà a Bergamo le proprie conoscenze sia in campo sportivo che in quello
prettamente manageriale.”

“Per quanto riguarda la figura del nuovo capo allenatore siamo in dirittura d’arrivo con
Marco Calvani. Calvani non è mai stato in discussione: siamo felici di averlo a Bergamo perché
abbiamo un allenatore di grande esperienza, che saprà plasmare nel migliore dei modi il roster
che avrà a disposizione. Abbiamo vinto la “scommessa” con lui, lo abbiamo aspettato ed ora è
pronto per iniziare il suo lavoro a Bergamo. Queste figure, unitamente a quella di assistente
allenatore che sarà con tutta probabilità Gabriele Grazzini – fortemente voluto da coach
Calvani, verranno presentate nelle prossime settimane.”

“Ripartiamo, consapevoli di poter recitare ancora un ruolo da protagonisti in questo
campionato. La nostra attenzione continua ad essere puntata sulla struttura societaria, che
puntiamo – come già detto – a rafforzare.”

Fonte: Ufficio Stampa Bergamo Basket.

Commenta