Benvenuto Buducnost! I montenegrini fanno il record di triple e affondano il Baskonia

Courtesy of Getty Images
Courtesy of Getty Images

21/34 per i padroni di casa con i piedi oltre l'arco, in questo modo arriva la prima vittoria stagionale

La prima vittoria di Buducnost in Euroleague ha qualcosa di magico. La formazione montenegrina conquista il primo successo in Euroleague superando 99-84 il Baskonia , mandando a bersaglio la bellezza di 21 triple (su 34 tentativi, 61.8%). Record assoluto per una squadra nella massima competizione europea.

 

Il Baskonia è così costretto ad alzare bandiera bianca. Prima è Earl Clark a tracciare la via (20 punti e 4/6 dall’arco), poi lo segue Edwin Jackson con un paio di tiri “da casa sua” e chiudendo con 24 punti e 6/9 con i piedi oltre l’arco. Non solo… Il 3/5 di Suad Sehovic , il 4/5 di Danilo Nikolic in una serata dove tutto è magico per far sì che arrivi il primo successo europeo della stagione.

 

Il Baskonia alza bandiera bianca per la quinta volta in stagione. Gli spagnoli non possono nulla contro lo strapotere dei padroni di casa e a poco nulla servono i soliti 16 punti di Tornike Shengelia (6/10) oltre alla serata perfetta di Marcelinho Huertas (13 punti con 5/5 dal campo).

[pb-game id=”388722″]

Commenta