Benedetto: Quanto proposero James White a Cento, pensai fosse un omonimo

Benedetto: Quanto proposero James White a Cento, pensai fosse un omonimo

Le parole del coach della squadra rivelazione di A2 Est

Giovanni Benedetto, coach della rivelazione Cento, analizza la partenza stagionale per il Corriere dello Sport: «La cosa più bella che 1.200 tifosi ci seguono sempre, anche ora che giochiamo a 50 chilometri dal pese».

[pb-team id=”13249″]

E su James White: «Quando ci è stato proposto, ho pensato ad un caso di omonimia. Una volta capito che si tratta del White di Sassari, Pesaro e Reggio è diventato il primo obiettivi. Lui voleva chiudere la carriera giocando e divertendosi di più e Cento è ideale per lui. Ringrazio il presidente Fava per lo sforzo supplementare nel tesserarlo».

[pb-player id=”34118″]

Commenta