Ben Simmons sui fischi dei tifosi 76ers: Se venite al palazzo a fischiarci, poi non cambiate idea

Ben Simmons sui fischi dei tifosi 76ers: Se venite al palazzo a fischiarci, poi non cambiate idea

Simmons è stato fischiato dai suoi stessi tifosi per la brutta prova contro i Nets

Ben Simmons ha chiuso con 9 punti e 7 rimbalzi nel ko interno dei Philadelphia 76ers in Gara 1 contro i Brooklyn Nets.

L’australiano ha tirato con 2 su 6 dal campo ed 1 su 5 dalla lunetta.

Dopo un paio di errori consecutivi dalla linea dei liberi, Simmons è stato fischiato dal pubblico del Wells Fargo Center.

Queste le parole di Ben Simmons a fine gara.

“Penso di aver pensato troppo in campo e non sono stato il giocatore che sono, ossia un playmaker” ha detto Ben Simmons che ha anche parlato dei fischi da parte dei suoi stessi tifosi. “Se venite al palazzo per fischiare, poi rimanete di quell’idea. Se siete dei tifosi dei 76ers e fischiate, poi non cambiate idea (se dovessimo vincere, ndr)” ha aggiunto Simmons.

 

“Capisco i fischi. Vogliono vederci vincere. Io voglio vincere” ha detto Jimmy Butler alla fine. “Vi garantisco che se dovessimo vincere non continueranno a fischiarci. Possiamo cambiare il loro stato d’animo. Lunedì torniamo in campo e vinciamo” ha aggiunto Butler.

Fonte: Philly.

Commenta