Belinelli: In Italia? Forse più avanti, ora sto molto meglio negli USA

Belinelli: In Italia? Forse più avanti, ora sto molto meglio negli USA

La guardia dei San Antonio Spurs: Per Ettore Messina sono molto contento, firmando per Milano dimostra che gli è tornata la voglia di competere in prima fila

Di passaggio a Torino per l’inaugurazione del playground di Ubi Banca, Marco Belinelli ha parlato del suo futuro con Tuttosport.

SU MILANO

«Ora sto molto meglio in America. Impossibile dire se tra quattro anni tornerò in Italia. A 32 anni mi piace quel mondo e ho voglia di migliorare, di vincere, di sfidare qualcuno. Per Ettore Messina sono molto contento, firmando per Milano dimostra che gli è tornata la voglia di competere in prima fila. Spero possa fare bene a Milano, perchè Milano ne ha bisogna».

SULLA NBA

«Il mio mondo è la Nba. Agli Spurs sto benissimo e spero di andare oltre il contratto annuale».

Commenta