Baylor batte Texas Tech, otto punti per Davide Moretti

Per Davide Moretti una serata complicata offensivamente parlando: chiude con 8 punti, 2 palle rubate e 1 assist in 37 minuti di gioco

Difficile serata per Texas Tech che, dopo una gara molto combattuta, è costretta a cedere nei minuti finali contro la #4 Baylor, che espugna la United Supermarkets Arena e pone fine alla lunga striscia di vittorie casalinghe e di Big 12 dei Red Raiders. Una gara non esaltante dal punto di vista offensivo per entrambe le squadre, con le percentuali che migliorano nettamente nel secondo tempo. Baylor scava il vantaggio decisivo ad inizio secondo tempo, poi a Texas Tech non riesce l’assalto finale.
Il match inizia bene per Texas Tech che si porta subito in vantaggio, ma Baylor pareggia i conti a quota 7 dopo 5’ e a metà del primo periodo conquista il suo primo vantaggio, 9-11. Nella seconda parte del tempo, gli avversari provano a prendere subito il via con un parziale, ma i Red Raiders rimangono solidi e dopo il +6 di Baylor, riescono ad andare al riposo a -3. Dopo 20’ di gioco, il punteggio è di 18-21 in favore di Baylor.
Parte molto forte la #4 Baylor nel secondo periodo e in 4’ di gioco, si porta a +8, 20-28. Texas Tech prova a tornare sotto più volte, ma gli avversari riescono a mantenere il vantaggio, spezzando sempre i break messi in piedi dai giocatori di coach Beard e ad un minuto dalla fine il punteggio è di 45-52 in favore di Baylor. L’assalto finale dei Red Raiders inizia con un jumper di Davide Moretti, poi Clarke accorcia a -2 a 29” dalla fine, 50-52. Baylor segna dalla lunetta e si riporta a +5, Ramsey riporta a -3 i suoi, ma ormai è troppo tardi. I due punti finali sono due liberi di Baylor che fissano il punteggio sul 52-57 in favore della #4 che costringe Texas Tech a capitolare in casa.
Per Davide Moretti una serata complicata offensivamente parlando: chiude con 8 punti, 2 palle rubate e 1 assist in 37 minuti di gioco.

Fonte: Comunicazione Davide Moretti.

Commenta