Bayern, che tonfo a Kaunas! Jasikevicius fa un mezzo favore all’Olimpia

Bayern, che tonfo a Kaunas! Jasikevicius fa un mezzo favore all’Olimpia

Prima Brandon Davies ispira la fuga, poi Marius Grigonis contiene il disperato tentativo di rimonta bavarese. Quarto ko nelle ultime cinque per i tedeschi

Lo Zalgiris sgambetta l’FC Bayern e, indirettamente, fa un piccolo favore all’Olimpia Milano proprio qualche istante prima della palla a due. A Kaunas finisce 85-79 per i ragazzi di Sarunas Jasikevicius, le speranze di rimonta lituane restano possibili soltanto per la matematica.

 

Ma i lituani sono tutto tranne che arrendevoli. Terza vittoria nelle ultime quattro partite, così semmai alla fine potrebbero essere più i rimpianti per una parte centrale di stagione europea che non ha sorriso. Sorride, invece, Brandon Davies: l’ex Varese e Monaco ispira la fuga dei padroni di casa chiudendo con 16 punti (7/12 dal campo). Alla serata si unisce anche Marius Grigonis (16 punti, 6/11 dal campo e i liberi che chiudono definitivamente la partita) mentre le triple finali di Leo Westermann tengono a i bavaresi.

 

I tedeschi cadono per la quarta volta nelle ultime cinque partite, con l’unica vittoria conquistata contro Buducnost. Troppo poco, così come troppo poco danno in campo in una delle partite decisive. L’unico in grado di trascinare è Nihad Djedovic (17 punti, 6/9 dal campo) e non basta la doppia cifra senza errori dal campo (5/5) di Devin Booker. La bomba di Edgaras Ulanovas spazza via il disperato tentativo di rimonta del Bayern. Che cade. Per una sconfitta che rischia di essere sentenza.

 

Euroleague 2018-2019 - 14 Marzo 2019, 19:00
Zalgiris 85 79 FC Bayern
Vai al boxscore

Commenta