Baskonia trova il jolly contro il Real Madrid, Poirier e Vildoza per una vittoria d’oro

Courtesy of Getty Images

Courtesy of Getty Images

Riscattato il passo falso contro il Panathinaikos di due giorni fa, successo pesante in ottica ottavo posto

Vittoria che vale oro per il Baskonia in ottica ottavo posto. I baschi domano il Real Madrid (86-76 il finale) riscattando così il passo falso di misura subìto dal Panathinaikos due giorni fa.

 

Partita sempre sul filo dell’equilibrio, anche se i padroni di casa fin dall’inizio dimostrano di avere qualcosa in più. I madrileni, come contro Milano, dimostrano di concedere qualcosa in difesa e il Baskonia ne approfitta. Luca Vildoza (20 punti) e Vincent Poirier (19 punti e 16 rimbalzi) sono i primi violini, con Johannes Voigtmann (16 rimbalzi) sentenza sotto canestro.

 

Il Real risponde con i punti dalla panchina di Jaycee Carroll (16 punti) e i canestri di Trey Thompkins (17 punti) provando a rientrare definitivamente nel finale. Ma proprio quando il traguardo è vicino, il primo canestro da tre punti di Vildoza (dopo cinque errori) vale addirittura la doppia cifra di vantaggio. E il Baskonia trova il jolly.

 

Euroleague 2018-2019 - 22 Marzo 2019, 20:30
KIROLBET Baskonia 86 76 Real Madrid
Vai al boxscore

Commenta