In Turchia Brindisi non c’è, il Besiktas domina e lascia Vitucci sul fondo della classifica

In Turchia Brindisi non c’è, il Besiktas domina e lascia Vitucci sul fondo della classifica

96-67 il finale

Niente da fare per la Happy Casa Brindisi , che cade a Istanbul e resta sul fondo della classifica. Besiktas sempre in controllo, oltre i 20 punti di vantaggio nel primo tempo, e capace anche di ribaltare il disavanzo della gara di andata.

96-67 il finale.

Primo tempo terribile per la Happy Casa Brindisi, 55-30 con dominio assoluto nel pitturato del “vecchio” Oguz Savas, 17 punti con 8/10 da 2. In tutto i padroni di casa fanno 18/25 da 2. Brindisi ha 4/15 da 2 ad azzerare il valore del 6/11 dall’arco, 4/4 per il solo Tyler Stone, che ha 14 punti e 3 rimbalzi nei primi 20’. 6 per Martin, 13 palle perse di squadra.

Distanze che non cambiano nella ripresa, con il Besiktas che ha il controllo del match, trovando ottime cose da Shaquielle McKissic, Ismet Akpinar e Burak Yildizli. Turchi che arrivano al 62% dal campo, Brindisi che non c’è e macchia anche i suoi numeri dall’arco arrivando a 8/22. Fuori dalla gara sempre Banks, dura senza Sutton e uno Zanelli a mezzo servizio.

Commenta