Barcelona senza affanno, battuto l’ASVEL per restare in scia all’Efes

Courtesy of Getty Images
Courtesy of Getty Images

I catalani controllano dall'inizio alla fine e conquistano l'undicesimo successo europeo

In una gara condotta e controllata dall’inizio alla fine, il F.C. Barcelona doma l’ ASVEL e ottiene così l’undicesimo successo in 14 partite. Risposta a distanza al Real per mantenere la scia dell’Efes. 80-67 il finale al Palau Blaugrana.

 

Nikola Mirotic normale, il 31% da tre punti, ma il Barça trova un Alex Abrines chirurgico con 16 punti e 4/8 con i piedi oltre l’arco. Prova di squadra per i ragazzi di Pesic, come testimoniano i 19 assist con cui i blaugrana concludono la partita.

 

ASVEL limitato a 67 punti, i francesi restano per troppo tempo a bagnomaria ma non riescono a dare lo strappo decisivo. Non basta una serata con il 55% nel tiro dalla distanza, a Barcellona arriva la quarta sconfitta nelle ultime cinque partite

 

[pb-game id=” 421049″]

Commenta