Banks è di un altro pianeta, gli USA di Brindisi segnano 83 punti su 88 e Brescia va Ko

Banks è di un altro pianeta, gli USA di Brindisi segnano 83 punti su 88 e Brescia va Ko

88-78 il finale per la Happy Casa che segna

Trascinata da un immenso Adrian Banks, la Happy Casa Brindisi ferma la corsa della Germani Brescia vincendo 88-78.
Partita pazzesca della guardia americana che dopo aver dominato il primo tempo con 24 punti a referto, ha poi chiuso con 31 punti coadiuvato dal rientrante Tyler Stone (15 punti con 7 rimbalzi), dall’ottimo Thompson (18 punti) e da John Brown (15 punti).
Dopo un primo quarto combattuto (20-18), la squadra di Vitucci ha preso la doppia cifra di vantaggio nel secondo quarto arrivando all’intervallo lungo sul 49-39.

Nella ripresa Brescia, che ha avuto 15 punti a testa da Cain e Abass e 14 di Horton, ha provato a rientrare ma Brindisi è stata brava a tenersi sempre avanti nel punteggio portando a casa la seconda vittoria della stagione.

Decisivi i punti degli USA di Brindisi che hanno totalizzato 83 punti su 88 segnati. I cinque punti “italiani” sono stati realizzati da Zanelli (2) e Ikangi (3).

[pb-game id=“420150”]

Commenta