Banco Marchigiano è nuovo sponsor della Poderosa Pallacanestro Montegranaro

Banco Marchigiano è nuovo sponsor della Poderosa Pallacanestro Montegranaro

La Poderosa Pallacanestro Montegranaro è lieta di annunciare di aver raggiunto un accordo di sponsorizzazione con il Banco Marchgiano, istituto di credito con sede a Civitanova Marche

La Poderosa Pallacanestro Montegranaro è lieta di annunciare di aver raggiunto un accordo di sponsorizzazione con il Banco Marchgiano, istituto di credito con sede a Civitanova Marche. Il Banco Marchigiano nasce poco più di un anno fa, il 15 dicembre 2018, dalla fusione della Bcc di Civitanova Marche e Montecosaro con la Banca di Suasa. Una nuova realtà del credito marchigiano con 24 filiali, una copertura di quattro province (Pesaro, Ancona, Macerata e Fermo), 170 dipendenti, 9.000 soci, un patrimonio netto di 60 milioni di euro e 987 milioni di euro di mezzi amministrati.  Un istituto in forte crescita e che intende diventare banca di riferimento per tutto il territorio regionale, a supporto di famiglie e imprese ma anche proponendosi come soggetto proattivo nel creare reti e sinergie tra le eccellenze del territorio, quelle imprenditoriali, culturali, sportive, associative, del no profit.
L’accordo, che vedrà il logo di Banco Marchigiano esordire sulle canotte della prima squadra già nel match di lunedì sera, in diretta tv su Sportitalia, a Roseto, è stato suggellato nel pomeriggio di ieri da una conferenza stampa proprio nel quartier generale dell’istituto, in pieno centro a Civitanova Marche. «Ne abbiamo iniziato a parlare un mese fa – ha svelato il responsabile marketong gialloblu Dino Pizzuti – siamo contenti di avere Banco Marchigiano al nostro fianco, rivediamo in loro i nostri stessi valori: il forte legame al territorio, il supporto alla cultura e allo sport. Questa sponsorizzazione avrà duplice valenza: sia per quanto riguarda la prima squadra che per la Scuola Basket».
Il direttore generale del Banco Marchigiano Marco Moreschi ha spiegato i motivi del sì dell’istituto che lo vede alla guida. «Abbiamo deciso nel corso dell’ultimo anno di avvicinarci a partner con i quali costruirci vicendevolmente una visibilità a livello almeno regionale e questo è il nocciolo del senso della sponsorizzazione – ha affermato Moreschi – inoltre sono profondamente convinto che le Marche abbiano bisogno di soggetti che promuovano progetti di rete: le forze non sono tantissime e spesso disperse in molti rivoli. Per questo quando si parla di giovani e di territorio sono corde che ci piace toccare. Spero questo sia l’inizio di un percorso di lungo respiro».
Soddisfazione anche quella espressa dall’amministratore delegato della Poderosa Ronny Bigioni. «La speranza è che a fine stagione, quando ci rimetteremo seduti a discutere in vista della prossima stagione saremo entrambi soddisfatti del percorso fatto in questi mesi». Ma anche coach Gennaro Di Carlo ha voluto ringraziare il nuovo partner gialloblu. «Io vivo di sport e quando ai nostri giorni un nuovo partner si avvicina a noi non posso che essere felice – ha aggiunto il coach della Poderosa – oggigiorno le sinergie sono la base per andare avanti e trovare risorse. Questo legame che nasce oggi è una bella cosa, soprattutto per il settore giovanile: garantire risorse per i ragazzini è fondamentale».

Fonte: Ufficio Stampa Poderosa Pallacanestro Montegranaro.

Commenta