AX Armani Exchange Milano, il nome forte resta Maurizio Gherardini

Maurizio Gherardini

Maurizio Gherardini

Sarebbe sfumata invece la pista a Ettore Messina, per cui si sarebbe valutato anche un ruolo da presidente esecutivo

Maurizio Gherardini resta il nome forte per il nuovo corso di AX Armani Exchange Milano.

Secondo La Gazzetta dello Sport l’attuale GM del Fenerbahce avrebbe massima autonomia, e la scelta potrebbe arrivare da domani, giorno del rientro di Giorgio Armani da una breve vacanza.

Sarebbe sfumata invece la pista a Ettore Messina, per cui si sarebbe valutato anche un ruolo da presidente esecutivo.

Commenta