Avellino: seconda peggior sconfitta della sua storia

Alma, record di punti in stagione (110) con Knox che festeggia l'high personale (21).

Nel posticipo della decima giornata l’Alma Trieste supera in casa la Sidigas Avellino per 110 a 64 realizzando il nuovo record di punti in stagione (ne aveva segnati 102 contro Cantù) ed infliggendo ad Avelino la seconda peggior sconfitta nella storia della Scandone in Serie A dopo i 51 punti subiti a Milano nella stagione 2012/13.
Per Trieste arriva la miglior prestazione al tiro della stagione grazie al 27/43 da due punti e al 13/25 da tre che portano la percentuale totale al tiro al 58.8%, superato il record precedente di 56.3% realizzato contro Cantù. Il 58.8% vale anche la quarta prestazione assoluta in campionato dopo il 64.6% realizzato da Pistoia contro Reggio Emilia e il 59.7% realizzato da Avellino contro Trento e da Venezia contro Pistoia.
Per la squadra di Dalmasson miglior valutazione stagionale con 138, prestazione che vale la seconda posizione assoluta in campionato dopo il 146 realizzato proprio da Avellino contro Trento alla quinta giornata.
Justin Knox mette a segno la sua miglior prestazione personale grazie ai 21 punti segnati: terza prestazione personale in Italia dopo i 27 punti segnati contro Brindisi e i 25 contro Venezia nella scorsa stagione quando vestiva la maglia della Betaland Capo d’Orlando.

Fonte: Legabasket.

Commenta