Auxilium Torino, fine della corsa: presentata istanza di fallimento, arriva il curatore fallimentare

Auxilium Torino, fine della corsa: presentata istanza di fallimento, arriva il curatore fallimentare

Entro la fine della settimana il tribunale nominerà un curatore fallimentare.

Fine della corsa o meglio, dell’esistenza, per la Fiat Torino targata Antonio Forni.

Come scrive La Stampa, lunedì 27 maggio, il professor Maurizio Irrera ha infatti presentato istanza di «fallimento in proprio»e nei prossimi giorni – entro la fine della settimana – il tribunale nominerà un curatore fallimentare.
Sotto i Forni l’Auxilium è tornata in Serie A, ha vinto la Coppa Italia del 2018, ma è finita travolta da circa 3 milioni di euro di debiti con i vertici (Antonio Feira, Maurizio Actis e Massimo Forni) indagati per frode fiscale e indebite compensazioni.

Commenta