Austin Rivers sui 60 punti in tre quarti di Harden: “Nessun altro potrebbe farlo oggi”

Austin Rivers sui 60 punti in tre quarti di Harden: “Nessun altro potrebbe farlo oggi”

Harden è diventato il terzo giocatore nella storia a segnare almeno 60 punti in appena tre quarti di gioco.

Grandi elogi da parte di Austin Rivers al compagno James Harden, protagonista di una performance storica contro Atlanta da 60 punti in appena 30’ di gioco nei primi tre quarti.

“Sta facendo qualcosa di mai visto. ‘My man’ ha segnato 60 punti e non ha giocato l’ultimo quarto: ditemi un altro giocatore che oggi potrebbe fare qualcosa del genere”, ha detto Rivers. Harden è diventato il terzo giocatore della storia NBA, dopo Kobe Bryant e Klay Thompson, a segnare almeno 60 punti nei primi tre quarti.

Commenta