Attilio Caja: Paghiamo le basse percentuali da tre punti

Attilio Caja: Paghiamo le basse percentuali da tre punti

Le parole del coach di Varese dopo la sconfitta a Torino

Ecco le parole di coach Attilio Caja al termine di Fiat Torino-Pallacanestro Openjobmetis Varese:

«E’stata una partita che abbiamo giocato sui binari, sul ritmo e sul punteggio che volevamo. Dovevamo assolutamente rimanere attorno ai 70 punti, ma oggi la qualità messa in campo da Torino è stata superiore e migliore della nostra. La Fiat ha avuto diversi giocatori che hanno trovato buone soluzioni: da Hobson a Mcadoo passando per Portannese e Moore. Il loro 52% da tre punti contro il nostro 29% è stato sicuramente il dato che ha indirizzato la partita anche nei momenti chiave dove noi abbiamo sbagliato tiri da tre mentre loro hanno segnato anche dei tiri da marcati. Questa è stata la fotografia del primo tempo dove abbiamo fatto anche delle buone cose, purtroppo le percentuali non ci hanno proprio aiutato. Torino alla fine ha avuto più qualità di noi e ha vinto con merito senza nessuna recriminazione da parte nostra».

Fonte: Ufficio stampa Pallacanestro Varese.

Commenta