Ataman: Il nostro quarto quarto è stato inaccettabile

Ataman: Il nostro quarto quarto è stato inaccettabile

L’Anadolu Efes supera lo Zenit con qualche grattacapo, e ancora una volta coach Ergin Ataman non la prende benissimo

L’Anadolu Efes supera lo Zenit con qualche grattacapo, e ancora una volta coach Ergin Ataman non la prende benissimo: «E’ inaccettabile concedere 38 punti nel quarto quarto. Inaccettabile per una squadra del nostro livello. Abbiamo iniziato a divertirci e abbiamo perso la disciplina del gioco al 100%. Non abbiamo avuto contributo dalla panchina. Dobbiamo lavorare, ma il quarto quarto è un grosso problema».

Commenta