Ario Costa: Il nostro ranking è rimanere in A. Ci piace essere una accademia del basket

Ario Costa: Il nostro ranking è rimanere in A. Ci piace essere una accademia del basket

Costa a La Gazzetta dello Sport: Oggi la Vuelle della gestione Costa non può pensare di essere ai vertici. Ci vorrebbe arrivare e farà di tutto per migliorare

[pb-team id=”173″]

Ario Costa, presidente della Vuelle Pesaro, ha rilasciato una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport. Pesaro dopo tre giornate ha un record di un vittoria e due sconfitte.

Giocatori che arrivano in prestito (Shashkov da Milano e Conti da Trento). Le società si affidano a noi perché sanno che lavoriamo in un certo modo. E’ chiaro che per noi è importante restare in Serie A, ma anche dare spazio ai ragazzi.

Vuelle. Oggi la Vuelle della gestione Costa non può pensare di essere ai vertici. Ci vorrebbe arrivare e farà di tutto per migliorare. Il nostro ranking è mantenere la categoria, trovare sempre maggior serenità e investire sui giovani, anche per avere un ritorno. Ci piace essere un punto di riferimento, una sorta di accademia del basket. Il processo è lungo, abbiamo una credibilità a livello internazionale per i tanti stranieri lanciati.

[pb-player id=”70862″]

[pb-player id=”71823″]

Commenta