Ario Costa: “Abbiamo toccato il fondo. E’ tutta colpa mia”

Ario Costa: “Abbiamo toccato il fondo. E’ tutta colpa mia”

Ario Costa: "Queste non sono serate da vivere. Abbiamo giocato malissimo ed io me ne sento responsabile al 100%. Mi farò sentire con tutti."

PESARO – Il presidente della Carpegna Prosciutto parla ai microfoni dopo la decima sconfitta consecutiva: “Forse devo chiedere scusa o forse mi devo vergognare,,ma è indubbiamente un momento molto difficile ed io mi sento responsabile di questo al 100%. Non possiamo giocare così male partite alla nostra portata come quella di stasera. Stasera abbiamo davvero toccato il fondo, abbiamo giocato malissimo, sia in attacco che in difesa. Ma di sicuro io vi posso promettere che non molliamo, finchè ci sarà speranza di salvezza. Queste non sono serate da vivere e ripeto che è tutta mia responsabilità. Adesso mi farò sentire con tutti, squadra e altre persone coinvolte, cosa che peraltro ho già fatto. Ma evidentemente non basta.”

Commenta