APU Udine: parte BtoB, basket to business

APU Udine: parte BtoB, basket to business

Il Contarena, con l’evento “Risotto alle Otto”, ospita il primo appuntamento innovation di APU dedicato ai propri sponsor: BtoB, BASKET to BUSINESS.

Nella magnifica cornice del Caffè Contarena, storico locale nel cuore di Udine, giovedì 7 novembre alle ore 20, va in scena il primo appuntamento di APU “BtoB, Basket to Business – Il Basket come strumento di networking e business”, nuova iniziativa della società bianconera dedicata ai partner che affiancano e sostengono l’attività societaria con l’obiettivo di consolidare sempre più, stagione dopo stagione, un sistema condiviso e vincente impresa/sport. Il momento conviviale e di relax raccoglierà manager e imprenditori del sodalizio friulano che avranno l’opportunità di conoscersi meglio e incontrare anche la squadra guidata da coach Ramagli, nel corso della serata realizzata grazie alla disponibilità dello staff del Contarena e degli amici di Shi’s e Frescobaldi. L’incontro fornirà l’occasione ideale per far combaciare sport e business e permettere agli attori in campo e fuori di interagire creando nuove relazioni e connessioni. Il Presidente Pedone vuole fin d’ora ringraziare tutti i partecipanti ricordando che solo grazie ad un impegno condiviso verso i colori bianconeri si è potuto creare un sistema vincente capace di regalare tante soddisfazioni e, soprattutto, con grandi e ulteriori margini di crescita e miglioramento: “Il sostegno che il territorio, con il suo tessuto imprenditoriale, ci offre è determinante per lo sviluppo della nostra programmazione. Il gioco di squadra ha superato le linee che delimitano il parquet ed è uscito dal palasport permettendo a questo club di crescere giorno dopo giorno. La pallacanestro è sinonimo di spettacolo, svago e divertimento ma rappresenta anche una ghiottissima opportunità per comunicare e interagire tra imprese con un ottimo return on investment. Il nostro obiettivo non è solo quello di consolidarci sempre più vincendo più partite possibili sul campo, ma, parallelamente, attivarci per creare relazioni stabili e di valore con i nostri partner affinchè possano essi stessi, trarre un beneficio concreto per le loro attività una volta terminata la condivisione del divertimento e dello svago a bordo campo”.

L’appuntamento del Contarena, che si inserisce all’interno della serata conviviale “Risotto alle otto”, rappresenta una sorta di “puntata 0” per un nuovo progetto non a caso ribattezzato “BtoB Basket to Business” perchè, partendo proprio dal Club inteso come centro di gravità capace di attirare numerosi investitori, attratti dalla passione e dalla grande capacità comunicativa del veicolo basket, si possano sviluppare relazioni con potenzialità illimitate.

Da questa prima serata, che si preannuncia quanto mai gradevole e serena, molti sono gli spunti che si potranno trarre affinché si possa sviluppare un sistema, nell’accezione più ampia, attorno ad Apu capace di coniugare passione per lo sport, amore per il territorio e capacità di fare business e network.

Commenta