Antonutti: Inutile fare la corsa sulla Fortitudo. Il secondo posto è l’obiettivo

Antonutti: Inutile fare la corsa sulla Fortitudo. Il secondo posto è l’obiettivo

La carica del leader della De'Longhi Treviso

Nessun dramma in casa De’Longhi Treviso dopo il ko con la Fortitudo Bologna. Così Michele Antonutti alla Tribuna: «Inutile fare la corsa sulla Fortitudo. Dobbiamo innanzitutto recuperare le forze, mercoledì affronteremo una Cagliari in grande condizione. Il secondo posto è l’obiettivo».

Sul secondo americano: «Noi oggi siamo questi e dobbiamo solo pensare a dare il massimo».

Commenta