Antimo Martino: Condizionati da palle perse evitabili e dalla produzione dei loro lunghi

Antimo Martino: Condizionati da palle perse evitabili e dalla produzione dei loro lunghi

Antimo Martino commenta così il pesante ko di Fortitudo Pompea Bologna a Treviso

Antimo Martino commenta così il pesante ko di Fortitudo Pompea Bologna a Treviso:

«Due dati statistici ci hanno condizionato: palle perse evitabili, e poi la produzione in area dei loro lunghi, Fotu e Tessitori hanno fatto tanti punti vicino a canestro, dove siamo stati inconsistenti sia come uno contro uno che come difesa di squadra. E’ difficile, partendo da questi due dati, pensare di vincere a Treviso. Nel primo quarto abbiamo commesso errori ma fatto abbastanza bene, poi ci sono state troppe palle perse nel secondo quarto e contropiedi concessi. Nel terzo quarto abbiamo provato il rientro, a pochi minuti dalla fine più con voglia che lucidità siamo arrivati a -4, ma poi avremmo dovuto giocare diversamente, e quindi la rimonta è stata impossibile».

Fonte: bolognabasket.org.

Commenta