Anthony Davis firma un record a New Orleans: mai nessuno aveva segnato così tanto alla prima da ex

Anthony Davis firma un record a New Orleans: mai nessuno aveva segnato così tanto alla prima da ex

Anthony Davis torna a New Orleans dopo il lungo e doloroso braccio di ferro della scorsa stagione e firma un record

Anthony Davis torna a New Orleans dopo il lungo e doloroso braccio di ferro della scorsa stagione e firma un record: i suoi 41 punti sono la produzione più alta di un giocatore al primo confronto con la sua ex squadra.

Per lui fischi in quantità dalla sessione di riscaldamento: «Mi sono sentito bene in campo. Ho dovuto preoccuparmi solo della partita, ci ho fatto caso solo quando ero in panchina».

Anche LeBron è stato sommerso di fischi, e in questo modo il “peso” è stato suddiviso.

«I fan di New Orleans avrebbero dovuto fischiare i loro giocatori che gli hanno permesso di segnare 40 punti» il commento di Kyle Kuzma.

Con 41 punti Anthony Davis precede, nella prima serata da ex, Kevin Durant (39 contro i Thunder nel 2016), Stephon Marbury (39 contro i Wolves nel 2000) e Danny Ainge (39 contro i Celtics nel 1989).

Commenta