Andrew Bogut: I Lakers mi hanno mentito

Il big man australiano credeva di giocare tutta la scorsa stagione con i gialloviola

Andrew Bogut torna sulla scorsa stagione, rivelando che i Los Angeles Lakers gli avevano detto che, a meno di infortuni, sarebbe rimasto fino al termine della stagione.
Il big man racconta che all’inizio non sapeva se spostare o meno la famiglia dall’Australia a Los Angeles, ma poi decise di farlo grazie alle rassicurazioni della dirigenza: “Stupidamente ho preso per buona la loro parola. E`tutto parte del business, ma dispiace sopratutto perchè ho due bambini piccoli”
Bogut fu tagliato dai gialloviola 4 giorni prima che il contratto diventasse garantito per tutta la stagione.
[pb-player id=”20062″]

Fonte: Mercury news.

Commenta